Gli spacconi del mare • Jean- Luc Coudray Emilio Salgari

10,00

124 pagine

ISBN: 978-88-32219-03-6

Uno dei temi cari alla letteratura è la temerarietà, la presunzione, la vanagloria: una barca per curare la propria immagine, una regata per affermare il proprio ego, il mare come specchio delle vanità. Ma per fortuna, la vera passione per il mare finisce col riprendere il sopravvento…

COD: 978-88-32219-03-6 Categoria:

“Com’è ovvio, ogni riferimento a persone, luoghi esistenti o fatti realmente accaduti è puramente casuale, ma la realtà supera la finzione; perciò fate attenzione a chi incontrate a largo! ”

Uno dei temi cari alla letteratura è la temerarietà, la presunzione, la vanagloria: una barca per curare la propria immagine, una regata per affermare il proprio ego, il mare come specchio delle vanità. Ma per fortuna, la vera passione per il mare finisce col riprendere il sopravvento…

Quattro storie di «eroi» del mare: tre novelle divertenti di un grande classico della letteratura, Emilio Salgari (autore de Il Corsaro nero e I Pirati della Malesia), tratte dalla raccolta Le Novelle marinaresche di mastro Catrame, che smorzano il tono dei suoi romanzi più celebri; e un racconto di Jean-Luc Coudray, esploratore ironico del malessere contemporaneo.

Jean-Luc Coudray | Talence 1960

Scrittore e disegnatore, ha la mania di spiegare il senso dello humour. È cronista della rivista La Décroissance inoltre ha pubblicato, tra gli altri, Guida filosofica del denaro, Città Aperta Edizioni, 2003, Castelvecchi Edizioni, 2012, L’altra isola di Robinson, Libribianchi Edizioni, 2007, Il signor curato, Idea Edizioni, 2007, Il professore Bouc, Idea Edizioni, 2008, Scrivi che ti passa, Archinto Edizioni, 2013

 

Emilio Salgari | Verona 1862 – Torino 1911

Scrittore italiano, autore di numerosi romanzi e racconti d’avventura. Conosciuto anche come il «Verne italiano», è il creatore del celebre pirata Sandokan, che ha prodotto la notissima serie tv degli anni ‘70.